IL PARTENARIATO

❖      i Comuni di Muzzana del Turgnano (Capofila del progetto), Bertiolo, Carlino, Castions di Strada, Marano Lagunare, Palazzolo dello Stella, Pocenia, Precenicco, Rivignano Teor, Ronchis, Talmassons, Varmo. Essi costituiscono l'ossatura portante del partenariato, in quanto rappresentano le comunità locali che vivono e animano il territorio "Stella, boschi, laguna": un contesto caratterizzato da una chiara e forte identità. I dodici Comuni, ciascuno per il tratto di propria competenza, partecipano alla progettazione, attuazione e gestione di un Circuito di fruizione turistica integrata. Il Comune di Talmassons inoltre, in quanto proprietario, propone il restauro degli ex magazzini di Villa Savorgnan, con l’intento di diventare un polo di interesse storico-culturale sia rispetto alla mobilità lenta che a quella veicolare del circuito, oltre che un infopoint del circuito stesso. (Partner 1 -11)

❖      Università Iuav di Venezia. Partner (12) - "storico" di questo territorio in quanto presente fin dal 2010, è un'università dedicata alla progettazione. Luogo di insegnamento, di alta formazione e di ricerca nella progettazione di spazi e ambienti abitati dall’uomo (architetture, città, paesaggi) ma anche di oggetti d’uso e di eventi culturali e multimediali, contribuisce alla Strategia nei campi della pianificazione, della conservazione e del recupero, della progettazione architettonica, dell’animazione, della comunicazione e della divulgazione dei risultati.

❖      Istituto Statale di Istruzione Superiore "Paolino d'Aquileia". (Partner 13) - Il ruolo dell'Istituto nella Strategia fa riferimento alle particolari competenze acquisite nel campo dell'agricoltura, sia per la presenza di un corpo docente di elevate capacità tecnico-professionali, sia per la dotazione di laboratori e di un'azienda agricola, dedicati alla sperimentazione nelle filiere del vino, dell'olio, degli allevamenti, delle colture protette, delle piante officinali, sia infine per l'attivazione di una fattoria e di un orto didattici.

❖      Collegio dei Geometri e Geometri Laureati della Provincia di Udine. (Partner 14) - Il contributo che il Collegio - i cui iscritti sono diffusi capillarmente sul territorio - può dare alla Strategia è connesso alle professionalità che esso può mettere in campo nella conoscenza e nel recupero dell'edilizia storica, in particolare dei borghi rurali, di cui questo territorio è particolarmente ricco. Grazie a tali professionalità saranno messe a punto linee-guida d'intervento attente a una conservazione identitaria e a un riuso sostenibile dei manufatti d'interesse storico.

❖      Riserve Naturali del Comune di Marano Lagunare. (Partner 15) - Organo gestore delle riserve naturali regionali Valle Canal Novo e Foci dello Stella. Queste riserve naturali, la cui gestione è affidata al Comune di Marano Lagunare, hanno un ruolo fondamentale nella strategia, per il loro interesse naturalistico, didattico e turistico. L'organo gestore delle due riserve ha tra i suoi compiti la pianificazione, la tutela, la manutenzione, la gestione degli habitat, del verde, delle acque, il monitoraggio biologico, oltre che l'educazione ambientale, la fruizione naturalistica, la comunicazione.

❖      Ente Tutela Patrimonio Ittico. (Partner 16) - Il suo contributo alla Strategia riguarda la tutela e gestione del patrimonio ittico delle acque dolci, rispetto al quale esso svolge, oltre che attività di vigilanza, attività di studio e ricerca. Vi è inoltre un interesse territoriale specifico per la presenza, ad Ariis di Rivignano Teor, dell’Acquario “Paolo Solimbergo”. Si tratta del polo espositivo e didattico dell’Ente, dotato di un laboratorio di idrobiologia, visitato da numerose persone all'anno, tra italiani, stranieri e studenti.

❖      Consorzio di Bonifica Pianura Friulana. (Partner 17) - Il ruolo del Consorzio nella Strategia riguarda la gestione delle acque, con riferimento alla progettazione, esecuzione e manutenzione di: opere di difesa dalle acque e di sistemazione idraulica, opere di potenziamento e trasformazione delle reti irrigue, opere di tutela e recupero ambientale del territorio e di conservazione e ricostituzione vegetale, interventi di sistemazione di strade interpoderali e vicinali, produzione di energia elettrica.

❖      Associazione Ce.F.A.P. (Centro per la l’Educazione e la Formazione Agricola Permanente (Partner 18) - Il suo contributo alla Strategia riguarda la formazione e ricerca nei settori dell’agricoltura, dell’agroalimentare e dell’ambiente. Come espressione delle organizzazioni regionali di categoria degli imprenditori agricoli, esso svolge un ruolo di riferimento formativo per operatori pubblici e privati, offrendo servizi di studio dei fabbisogni formativi, di orientamento e accompagnamento all’inserimento lavorativo e alla creazione di imprese, di sperimentazione, assistenza tecnica e valutazione.

❖      Pro Loco Cuore dello Stella. (Partner 19) - La pro loco di Ariis, posta nel "cuore dello Stella", può assumere un ruolo nella Strategia, oltre che per la sua vitalità, in rappresentanza delle numerose associazioni locali che animano questo territorio. Tra le sue attività: la gestione del parco di villa Savorgnan Ottelio, l'organizzazione di eventi a carattere storico-culturale, teatrale e ricreativo, tra cui la festa di Ariis sul tema dell'anguilla, la promozione del territorio nei suoi aspetti naturalistici e nei prodotti locali.

❖      Società Agricola Verde Stella S.S. (Partner 20) - L'azienda agrituristica Verde Stella, che è anche fattoria didattica, è localizzata tra il fiume Stella e la viabilità che collega Flambruzzo con Ariis, quindi a cavallo di tre percorsi del circuito: il primo acqueo, il secondo su fondo naturale a mobilità lenta, il terzo veicolare. La sua proposta di intervento intende migliorare l'offerta turistica, rendendola più varia e integrata e ancor maggiormente connessa con i caratteri identitari del luogo.

❖      Azienda Agricola Semplice Il Soreli (Partner 21) - L'azienda agrituristica Il Soreli è caratterizzata da seminativi, colture arboree, vigneti, oltre che da un allevamento suino. La sua proposta di intervento, localizzata nel Comune di Talmassons in prossimità del percorso veicolare del circuito, intende migliorare l'offerta turistica, rendendola più varia e integrata e rivolgendola anche a bambini e scolari.

❖      Società Agricola Valle Ca’ Del Lovo Srl. (Partner 22) - L'azienda agricola a carattere biologico Valle Ca’ del Lovo, localizzata nel Comune di Carlino lungo il percorso a mobilità lenta del circuito che costeggia la laguna, presenta una proposta articolata - come agriturismo e fattoria didattica - incentrata sul recupero dell'immobile storico di proprietà, per destinarlo a struttura ricettiva, espositiva, di ristoro e vendita dei prodotti locali. Verranno anche riattivate le contigue valli da pesca e proposte visite guidate in laguna.

❖      Azienda Agricola La Sisile Società Semplice (Partner 23) - L'azienda agricola La Sisile, localizzata nel centro abitato di Talmassons, in prossimità del percorso veicolare del circuito, propone di valorizzare - anche a fini turistico-commerciali - la propria attività zootecnica a carattere biologico, realizzando attività di vendita, espositive e laboratoriali e recuperando a tal fine un immobile rurale di interesse storico: un edificio a semicorte, in comproprietà, di cui si propone il riuso.

❖      Azienda Agricola Bernardi Gianfranco. (Partner 24) - L'azienda agrituristica denominata "la Regina del Bosco", che è anche fattoria didattica, localizzata tra il fiume Stella e la strada di Flambruzzo a cavallo tra due percorsi a mobilità lenta (uno acqueo l'altro su fondo naturale), propone di completare il restauro di un fabbricato rurale di interesse storico, utilizzandolo come centro benessere e sensoriale, nell'ambito di un affascinante programma didattico di "risveglio dei sensi", connesso con i caratteri identitari del luogo.

❖      Tenuta Marianis Srl Società Agricola. (Partner 25) - La Tenuta Marianis è un'azienda a zootecnia biologica, localizzata nel Comune di Palazzolo del Friuli, con un'ampia superficie agraria che si estende fino alla laguna. L'azienda, interessata dal circuito di fruizione turistica, che svolge già attività di tipo formativo e ricreativo, aderisce alla Strategia senza investimenti.

❖      Azienda Agricola Semiverdi. (Partner 26) - L'azienda, localizzata in Comune di Pocenia a sud di Torsa, lungo il percorso veicolare del circuito e in prossimità di quello lento di interesse naturalistico lungo il fiume Torsa, è un'impresa innovativa specializzata nella coltivazione della zucca per la produzione di semi ad uso alimentare. Essa intende risanare e adeguare la propria sede aziendale, sia a fini energetici che per sperimentare nuovi processi di trasformazione del seme, che potrà essere commercializzato in loco.

❖      Tammaro Massimo. (Partner 28) - E’ il proprietario di villa Bartolini, la quale rappresenta un nodo strategico nel circuito a mobilità lenta che mette in rete i borghi - tra cui Santa Marizza, uno dei più belli - del Comune di Varmo. L'ex stalla-fienile della villa, di cui sono proposti il restauro e il riuso come spazio polifunzionale, presenta inoltre un elevato interesse storico-documentale e architettonico, per la sua autenticità e l'accuratezza dei suoi particolari costruttivi.

❖      Società a responsabilità limitata Sterpo Borgo Verde. (Partner 29) - L’impresa specializzata nell'allevamento della trota, è anche un'azienda agrituristica, localizzata nel borgo di Sterpo - che rappresenta un polo di interesse storico-culturale sia rispetto alla mobilità lenta che a quella veicolare del circuito - in un immobile di interesse storico, di cui è previsto il completamento del recupero, al fine di migliorarne la ricettività turistica.

❖      Azienda Agricola Comuzzi Renzo. (Partner 30) – L’azienda agricola a carattere biologico, localizzata nei Comuni di Carlino e Castions di Strada, presenta una proposta di intervento finalizzata a migliorare la produzione e la commercializzazione nello spaccio aziendale, raggiungibile dal percorso veicolare del circuito.

❖      Azienda Agricola Loner Carlo. (Partner 31) -  Localizzata ad Ariis sul fiume Stella nel Comune di Rivignano Teor, specializzata nella produzione di mele e ortaggi biologici, presenta una proposta di ampliamento, realizzando un allevamento semibrado di avicoli e suini a terra sempre a carattere biologico. Il che consentirà di diversificare l'offerta del proprio spaccio aziendale, localizzato lungo il circuito a cavallo di tre percorsi: il primo acqueo, il secondo su fondo naturale a mobilità lenta, il terzo veicolare.

❖      Azienda Agricola Corte Tomasin. (Partner 32) -  Corte Tomasin è un'azienda agricola specializzata nella produzione con olivi autoctoni e nella lavorazione, degustazione e vendita di olio extravergine, localizzata a Castions di Strada, in prossimità del circuito, che propone di recuperare un fabbricato rurale di proprietà, da utilizzare come magazzino e come punto di degustazione e vendita. E' prevista la visita guidata all'oliveto e al frantoio.

❖      Società Agricola De Eccher. (Partner 33) -  La società, proprietaria di vasti appezzamenti nei Comuni di Rivignano Teor e Pocenia, possiede anche un bosco planiziale sul fiume Stella, che essa intende recuperare e valorizzare, attraverso interventi di miglioramento della composizione e della struttura forestale. Lungo tale bosco verrà realizzato inoltre un percorso a mobilità lenta attraverso una convenzione con il Comune di Rivignano Teor.

❖      Azienda Agricola Tenuta di Belgrado. (Partner 34) -  L'azienda agrituristica "storica" Tenuta Di Belgrado - oltre che come fattoria didattica - è caratterizzata da una diversificazione dei fondi, a seminativo e a colture orticole, tra cui l'asparago bianco friulano. La proposta riguarda la realizzazione di un edificio, di pregevole fattura, per funzioni agrituristiche e di fattoria didattica, nell'ambito di un lotto attrezzato, posto lungo il fiume Varmo nel Comune di Varmo, a contatto con il percorso lento del circuito.

❖      Azienda Agricola Zucco (Partner 35) -  L’azienda agricola Zucco Marina, con indirizzo orticolo e frutticolo a carattere biologico, ha un’attività agrituristica localizzata ad Ariis sul fiume Stella, lungo il circuito, nel Comune di Rivignano-Teor. La proposta intende sviluppare la funzione ricettiva dell’agriturismo.

❖      Deana Gilberto. (Partner 36) -  E’ il proprietario di un "bed and breakfast", con degustazione di prodotti locali, localizzato a Flumignano in Comune di Talmassons, lungo il circuito, il quale aderisce alla Strategia senza investimenti.

❖      Società Agricola Paulitti e C. S.S. (Partner 37) -  Specializzata in floricoltura, l'azienda è localizzata tra il fiume e il borgo di Torsa, in prossimità sia del percorso veicolare che di quello lento di interesse naturalistico del circuito, nel Comune di Pocenia. L'azienda, a basso impatto ambientale, propone una serie di interventi finalizzati a una valorizzazione turistico-ambientale dell'attività, tra cui la realizzazione di una struttura coperta di servizio, di una nuova viabilità di accesso e di bordure arboree e arbustive.

❖      Azienda Agricola Stefani. (Partner 38) -  L'azienda agrituristica Stefani - oltre che come fattoria didattica - è caratterizzata da una diversificazione dei fondi: impianti arborei tra cui un oliveto, seminativi, prati e boschi, questi ultimi localizzati lungo il fiume Stella, nei Comuni di Rivignano Teor e Palazzolo dello Stella, a contatto con i percorsi lento e veicolare del circuito. La proposta è quella di recuperare e valorizzare tali boschi, attraverso il miglioramento della composizione e della struttura forestale, per una loro fruizione turistico-naturalistica e didattica.

❖      Società Agricola Madonna della Neve. (Partner 39) -  L'azienda, a carattere biologico, è posta in località Titiano nel Comune di Precenicco tra il percorso a mobilità lenta e quello a mobilità veicolare del circuito. Nell'ambito di una valorizzazione storico-paesaggistica della propria attività, l'azienda propone la realizzazione di bordure arboree e arbustive lungo il fiume Stella e il recupero delle due testate laterali della casa colonica, risalente ai primi decenni del secolo scorso.

❖      Azienda Agricola Virginia Ranch. (Partner 40) -  L'Azienda agricola Virginia Ranch, in località Titiano in Comune di Precenicco, è una fattoria didattica e sociale specializzata in cavalli (allevamento, maneggio, alloggio, equiturismo). L'azienda, la cui offerta è del tutto integrabile nel circuito di fruizione turistica integrata del territorio "Stella, boschi, laguna", aderisce alla Strategia senza investimenti.

❖      Azienda Agricola Grossutti Daniele e Federico S.S. (Partner 41) -  Si tratta di un'azienda vinicola, localizzata nel centro abitato del Comune di Bertiolo, che è anche un'osteria "storica" con cucina, per la degustazione di vini e prodotti locali, la quale aderisce alla Strategia senza investimenti.

❖      Azienda Agricola Gaia Terra di Sbaiz Debora. (Partner 42) -  L'azienda agricola Gaia Terra è un agriturismo con fattoria didattica, localizzato nell'ex fornace Anzil in prossimità del fiume Stella e del percorso lento del circuito che collega Flambro con Flambruzzo in Comune di Rivignano Teor, propone di migliorare e ampliare l'area boscata presente in prossimità del fiume, attrezzandola anche in funzione didattica.

❖      Azienda Agricola Paradiis di Emiliano Subacchi. (Partner 43) -  E’ un'azienda vitivinicola, posta in località Paradiso in Comune di Pocenia, lungo il circuito, dotata di spaccio e osteria con cucina. La parte superiore della cantina, soggetta a vincolo storico-artistico, sta per essere trasformata in struttura ricettivo-turistica. Essa aderisce alla Strategia senza investimenti.

❖      Antonietti Maria Clotilde. (Partner 44) - Il Castello di Flambruzzo con il parco, in Comune di Rivignano Teor, costituisce un polo di interesse storico-culturale nell'ambito del circuito di fruizione turistica integrata del territorio "Stella, boschi, laguna". La sua apertura al pubblico per visite guidate anche a carattere didattico ne fa anche un polo di attrazione turistica, che aderisce alla Strategia senza investimenti.

❖      Eredi Virgili Ezio. (Partner 45) - Agristella, della famiglia Virgili, è una trattoria "storica" localizzata sulle rive del fiume Stella, nel borgo di Sterpo in Comune di Bertiolo, la quale offre al turista (anche al canoista che ha qui un punto di approdo) un servizio di ristoro di qualità e con prodotti locali. Essa aderisce alla Strategia senza investimenti.

❖      Il Mosaico (Partner 46) -è un consorzio di cooperative sociali che opera nelle province di Gorizia e di Udine. È nato (ai sensi della legge 381/91, art. 8) nel 1994, ed è attualmente costituito da dodici cooperative sociali. La cooperativa Thiel opera nel campo dell'agricoltura sociale; in particolare - nel territorio "Stella, boschi, laguna" – collabora con aziende agricole, in particolare nel Comune di Muzzana del Turgnano, nell’offrire servizi sociali. Essa aderisce alla Strategia senza investimenti.

❖      Zanello Giovanni. (Partner 47) - è il comproprietario, insieme a Zanello Graziano, dell’immobile rurale di interesse storico, localizzato nel centro abitato di Talmassons, che verrà recuperato a fini turistico-commerciali, nell’ambito della proposta di intervento dell'azienda agricola La Sisile, (Partner 23).

❖      Azienda Agricola Battaglia Claudio. (Partner 48) -  è un’azienda zootecnica di elevata qualità, in quanto alleva solo vacche della razza pezzata rossa. È dotata di un centro aziendale per l’allevamento, di una serie di terreni intorno al centro e di un punto vendita, localizzato nel centro abitato di Carlino che vende i formaggi prodotti: il Latteria e altri formaggi freschi e stagionati.

❖      Azienda Agricola Le Fornaci del Zarnic. (Partner 49) -  è un’azienda agrituristica nonché fattoria didattica e sociale e agricampeggio, localizzata all’interno del biotopo di Zarnicco, in località Flambruzzo (Rivignano-Teor).

❖      Azienda Agricola Ghenda Fausto. (Partner 50) -  è un’azienda vitivinicola localizzata in una valle da pesca confinante con la Riserva Naturale Regionale Valle Canal Novo, nel borgo storico di Marano.

❖      Società Agricola Reguta. (Partner 51) -  la società è proprietaria di un immobile rurale di interesse storico, un rustico annesso a villa Michieli-Fantin, localizzato nel centro abitato di Pocenia, oggetto di una proposta di recupero. La villa e il rustico sono posti in prossimità del percorso a mobilità veicolare del circuito.

❖      Società Santa Maria. (Partner 52) -  è una società situata a Marano che organizza itinerari turistici fluviali e lagunari, con ristorazione e trasporto biciclette su motonave.

❖      Società Saturno. (Partner 53) -  è una società situata a Marano che organizza itinerari turistici fluviali e lagunari, con ristorazione e sosta ai Casoni.

❖      Ditta individuale Zantilin Robi. (Partner 54) -  è una ditta individuale per la pesca costiera lagunare localizzata a Marano, che offre un servizio di pescaturismo e ittiturismo.