Italiano

Volontari per la sicurezza

sede: Muzzana del Turgnano

Tel.: +39 333 7779978

Coordinatore: Nadir Del Piccolo

Settore:  sicurezza e vigilanza

Attività:

Lo scopo dell'attività dei Volontari per la Sicurezza è quello di aumentare il grado di sicurezza della popolazione. Le mansioni del personale volontario sono almeno tre: la presenza sul territorio per vigilanza ed eventuali segnalazioni, ausilio davanti alle scuole e durante le manifestazioni, e la tutela dell’ambiente e del territorio. Il Gruppo opera infatti in sinergia e su indicazioni del Responsabile della Polizia Locale, che ne assicura il coordinamento, anche con gli analoghi gruppi attivi negli altri comuni limitrofi .

Dal 2004 ad oggi l'attività del gruppo è sempre in continuo aumento, anche in vista dell'entrata in vigore del nuovo regolamento regionale.

Con l'entrata in vigore del nuovo regolamento, reso definitivo nel corso dell'anno 2010, viene descritta in maniera più dettagliata l'attività che possono svolgere i volontari.

Inoltre viene regolamentata una figura già nota in molte realtà locali, quella del volontario che svolge solamente l'attività di supporto alla sicurezza stradale in prossimità degli istituti scolastici, il cosiddetto "Nonno Vigile".

La Regione FVG per poter inserire i Volontari negli appositi registri richiede il superamento di una visita medica, nella quale ha prestabilito dei parametri che se non sono riscontrati dal medico determinano la non idoneità a poter svolgere il servizio in tutte le sue articolazioni. Una volta superata, con esito positivo, la visita medica la Regione stessa provvederà all'avvio di corsi di formazione per una durata di 20 ore.

Per i "Nonni Vigile" invece l'iter è decisamente più veloce e sbrigativo: invece della visita medica basta che gli aspiranti forniscano una fotocopia della patente di guida ed i corsi saranno di 4 ore e potranno essere svolti da personale della Polizia Locale competente per territorio.

A questi progetti si è aggiunta l'assistenza nel Pedibus.