Tributi

Responsabile

Sonia Domenighini

Telefono: 0431 69017 - int. 4

Fax: 0431 697869

e-mail: tributi@comune.muzzanadelturgnano.ud.it

 

Collaboratori

 

 

INFORMATIVA PRIVACY

Orario al pubblico
ORARIO MATTINA POMERIGGIO
Lunedì 10.00-12.30 CHIUSO
Martedì CHIUSO CHIUSO
Mercoledì CHIUSO 15.00-18.00
Giovedì 10.00-12.30 CHIUSO
Venerdì 10.00-12.30 CHIUSO

TASSA SUI RIFIUTI - TARI - ANNO 2021

Si informa che il Consiglio Comunale ha deliberato, nella seduta del 29 giugno 2021, l'approvazione del nuovo Regolamento per la disciplina della Tassa sui Rifiuti in vigore dall'anno 2021 e le tariffe della Tassa sui Rifiuti da applicare per l'anno 2021.

Il nuovo Regolamento TARI presenta alcune novità in materia di riduzioni ed agevolazioni per i contribuenti.

L'articolo 20 del Regolamento riguarda le riduzioni per le utenze distanti più di 500 metri lineari dal punto di raccolta, pari al 60% del tributo.

L'articolo 21 del Regolamento riguarda le riduzioni per le utenze domestiche, come segue:

  • abitazioni con unico occupante: riduzione del 20%
  • abitazioni tenute a disposizione per uso stagionale o altro uso limitato e discontinuo: riduzione del 20%
  • abitazioni occupate da soggetti che risiedano o abbiano la dimora per più di sei mesi all'estero: riduzione del 20%
  • fabbricati rurali ad uso abitativo: riduzione del 60%
  • abitazione posseduta in Italia a titolo di proprietà od usufrutto da soggetti non residenti in Italia e titolari di pensione estera: riduzione di 2/3 

L'articolo 22 del Regolamento riguarda le riduzioni per le utenze domestiche che eseguono il compostaggio domestico, nella misura pari al 20% della quota variabile della tariffa TARI. Per il primo anno di applicazione di questa agevolazione, è necessario presentare una dichiarazione entro il 31 ottobre 2021 nella quale si attesta l'effettivo utilizzo del compostaggio domestico. Il Comune potrà eseguire delle verifiche, anche periodiche, per accertare la reale pratica del compostaggio.

L'articolo 23 del Regolamento riguarda le riduzioni per le utenze non domestiche, come segue:

  • locali diversi dalle abitazioni ed aree scoperte il cui utilizzo non superi 183 giorni nel corso dell'anno solare, riduzione del 20%
  • locali diversi dalle abitazioni ed aree scoperte nei quali non viene svolta alcuna attività commerciale da almeno 183 giorni, riduzione del 70%

L'articolo 24 del Regolamento riguarda ulteriori agevolazioni concesse alle utenze domestiche, come segue:

  • nuclei familiari in possesso delle condizioni per l'ammissione al bonus sociale per disagio economico, riduzione del 40% 
  • nuclei familiari in possesso della Carta Famiglia FVG in corso di validità, riduzione del 20%

Per usufruire delle sopra indicate riduzioni ed agevolazioni della Tassa sui Rifiuti, è necessario presentare una DENUNCIA DI VARIAZIONE dell'utenza domestica o non domestica al Comune, utilizzando i modelli predisposti dalla NET S.p.A. e pubblicati in questa sezione.

Nei primi giorni del mese di settembre, saranno recapitati gli avvisi di pagamento relativi alle prime due rate di acconto TARI emessi SOLO PER LE UTENZE DOMESTICHE, calcolate con le tariffe approvate per l’anno 2020, con le seguenti scadenze:

  • 1’ rata: entro il 30 settembre 2021
  • 2’ rata: entro il 31 ottobre 2021

Entro il mese di novembre 2021, saranno recapitati gli avvisi di pagamento per le ultime due rate di acconto ed eventuale conguaglio TARI, calcolate con le tariffe approvate per l’anno 2021 e comprensive delle riduzioni collegate all’emergenza COVID-19 stabilite per LE UTENZE NON DOMESTICHE, con le seguenti scadenze:

  • 3’ rata: entro il 31 dicembre 2021
  • 4’ rata: entro il 31 gennaio 2022

Si informa, inoltre, che lo sportello per la gestione delle pratiche TARI affidato alla NET S.p.A. può essere contattato utilizzando il numero verde 800520406 oppure il seguente indirizzo e-mail: info.tariffa@netaziendapulita.it.